loader image

La prima pianta considerata nella classificazione è il grano. Nella classificazione, le caratteristiche dei picchi sono state prese in considerazione per prime. Kılçıklılık, kılçıksızlık, glume color, grain color filters è stato discusso per primo. Quindi ha svolto un ruolo nella classificazione della frequenza dei picchi di grano. I tassonomi russi hanno sottolineato di classificare gli ecotipi e i biotipi del grano. La classificazione degli ecotipi e dei biotipi si è basata sui caratteri morfologici. Come risultato dei progressi nella stologia, la classificazione del grano ha iniziato a essere effettuata in base al loro numero di cromosomi. I numeri determinano il genoma del conteggio dei cromosomi del grano e si concentrano sulle formule del genoma. Il numero di cromosomi nel grano e la classificazione secondo la formula genoma è diviso in tre gruppi:

Gruppo diploide (AA) = gruppo spa Gruppo tetraploide (AABB) = gruppo grano duro Gruppo esaploide (AABBDD) = gruppo grano tenero Ogni gruppo ha anche forme selvatiche, forme di coltura semigreggio e nudo.

Come risultato degli studi sulle specie e sottospecie, tutti i frumenti nei gruppi tetraploidi ed esaploidi sono stati raccolti sotto un unico tipo. Il grano, che in precedenza era considerato un tipo, è stato suddiviso in gruppi di varietà.

Infine, in base al loro numero di cromosomi, i frumenti sono stati raccolti in due gruppi come diploidi e alloploidi. Il più importante dei grani diploidi è il Triticum monococcum. Tra i frumenti alloploidi, il Triticum aestivum con 2n = cromosoma è la specie più importante.

Open chat

Sitemizde çerezler kullanılmaktadır.Detaylı bilgi almak için Gizlilik Politikamızı ziyaret ediniz.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close