loader image

Famiglia: Grainaceae (Gramineae). È uno dei cereali più importanti. La storia dell’orzo è molto antica. Dipinti di orzo si trovano in antichi geroglifici e piramidi egiziani. La patria dell’orzo, che generalmente ama i climi miti e caldi, è Önasya. Sebbene non sia produttivo come il grano, occupa un posto importante nella produzione di cereali nel mondo in quanto può essere coltivato in terreni aridi e inefficienti in diverse condizioni climatiche. I processi agricoli dell’orzo sono gli stessi degli altri pollame. Inoltre, cresce in un tempo più breve e prima.

L’orzo estivo viene solitamente piantato in primavera nelle regioni alte e fredde dove le estati sono molto brevi. L’orzo invernale (autunnale) viene seminato in autunno nelle regioni basse e temperate.

L’area di coltivazione dell’orzo è molto più ampia del grano. Cresce ad altitudini (2500 metri) dove il grano non cresce, così come in luoghi fino a 70 ° parallelo nord. Più resa può essere ottenuta dal grano in terreni forti e umidi. Ecco perché gli abitanti del villaggio seminano l’orzo nei loro campi più forti e chiamano questi campi orzo.

Open chat

Sitemizde çerezler kullanılmaktadır.Detaylı bilgi almak için Gizlilik Politikamızı ziyaret ediniz.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close